Deprecated: Non-static method TplHelper::tplStyles() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/component.php on line 19

Deprecated: Non-static method TplHelper::parseColor() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/helper.php on line 24

Deprecated: Non-static method TplHelper::html2rgba() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/helper.php on line 384

Deprecated: Non-static method TplHelper::parseColor() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/helper.php on line 25

Deprecated: Non-static method TplHelper::html2rgba() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/helper.php on line 384

Deprecated: Non-static method TplHelper::parseColor() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/helper.php on line 26

Deprecated: Non-static method TplHelper::html2rgba() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/helper.php on line 384

Deprecated: Non-static method TplHelper::parseColor() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/helper.php on line 27

Deprecated: Non-static method TplHelper::html2rgba() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/helper.php on line 384

Deprecated: Non-static method TplHelper::parseColor() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/helper.php on line 30

Deprecated: Non-static method TplHelper::html2rgba() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/helper.php on line 384

Deprecated: Non-static method TplHelper::loadCSS() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/component.php on line 25
Corrosione Generalizzata
Deprecated: Non-static method TplHelper::displayFavicons() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/component.php on line 47

Deprecated: Non-static method TplHelper::googleFonts() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/component.php on line 50

Deprecated: Non-static method TplHelper::googleAnalytics() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /htdocs/public/www/templates/kallyas/component.php on line 53
Essica Srl
Via E.Mattei, 15
35020 Maserà di Padova - ITALY
Email: essica.info@tin.it
URL: www.essica.it

Corrosione generalizzata

La corrosione generalizzata è un fenomeno che si manifesta su tutte le superfici, o in gran parte di esse, di un metallo o lega esposto ad un ambiente aggressivo.
Si distingue in:
Tra tutti i tipi di corrosione risulta il meno pericoloso in quanto, supponendo di aver eseguito una opportuna scelta del materiale in relazione all’ambiente in cui dovrà operare, si può calcolare con sufficiente approssimazione la sua durata o, se vogliamo, la sua perdita di massa o la sua riduzione dello spessore, dovuto al fenomeno corrosivo, per un dato intervallo di tempo. Infatti in certe applicazioni il materiale deve coesistere con il fenomeno corrosivo per esempio quando un acciaio inossidabile viene a contatto con soluzioni di acidi ossidanti quali quelle di acido nitrico dove si ipotizza una durata operativa, in base a parametri di sicurezza, trascorsa la quale il manufatto deve essere sostituito.
A tale proposito sono state create delle valutazioni della resistenza alla corrosione in base alla velocità di corrosione considerata nella diminuzione dello spessore pertanto si parla di resistenza alla corrosione:

Pertanto, durante le fasi di progettazione, si dovrà calcolare la durata del manufatto e dimensionarlo in base alla velocità di corrosione con un opportuno sovrametallo oppure di applicare i classici metodi di prevenzione come la protezione catodica, l’uso di inibitori di corrosione o anche l’uso di rivestimenti o pitture.

 

Tabella della profondità di corrosione per gli acciai inossidabili AISI304, 316 e 430 in presenza di soluzioni neutre o alcaline in diverse condizioni di prova

Mezzo corrosivo
Condizioni  di  prova
Profondità di corrosione (μm)
Concentrazione
%
Temperatura
°C
Aerazione
Agitazione
Zona di prova
Giorni di prova
AISI 430
AISI 304
AISI 316
Carbonato ammonico
 
40
moderata
lieve
serbatoio
42
 
2,5
2,5
Nitrato ammonico
con ammoniaca
65
20
55
presente
nessuna
serbatoio
15
5
 
0
0
Ammonio tiocianato
 
100
considerevole
rapida
-
16
 
20
1100 (D)
5 (C)
Ammonio tungstato
1,5
100
non presente
moderata
evaporatore
30
 
25,5 (E)
2,5 (C)
Potassio bicromato
10
90
non presente
presente
serbatoio
45
 
2,5 (E)
2,5
Sodio acetato
5
30 ÷ 55
non presente
rapida
pompe
150
2,5 (AISI410)
2,5
2,5
Sodio alchilarilsolfonato con 10% di solfato
25
50
non presente
lieve
serbatoio
38
 
2.5
2,5
Sodio carbonato con solfato e fanghi
5
95
considerevole
rapida
autoclave
45
 
33 (E)
2,5
Sodio solfato pH10
30
75
presente
rapida
serbatoio
48
 
2,5
2,5
Sodio solfuro
15
85
non presente
rapida
evaporatore
30
2,5
2,5
2,5 (AISI317)
Sodio solfuro
30 ÷  70
150
non presente
presente
evaporatore
30
distrutto
2350
 
5250 (AISI317)
(A) pitting molto lieve.
(B) pitting considerevole.
(C) valore profondità dei pits < 25,4μm.
(D) valore profondità dei pits > 25,4μm e < 50,8μm.
(E) pits perforante.
(F) pitting solo negli interstizi.

 

Tabella della profondità di corrosione per gli acciai inossidabili AISI304, 316 e 430 in presenza di soluzioni di sali acidi in diverse condizioni di prova.

Mezzo corrosivo
Condizioni  di  prova
Profondità di corrosione (μm)

Concentrazione
%

Temperatura
°C
Aerazione
Agitazione
Zona di prova
Giorni di prova
AISI 430
AISI 304
AISI 316
Alluminio solfato
15
40
non presente
nessuna
serbatoio
45
 
2,5
2,5
Alluminio solfato
50 ÷ 55
110
non presente
presente
evaporazione
8
 
16000
5000
Rame solfato
+ H2SO4
15 ÷ 20
10 ÷ 15
60
considerevole
rapida
pompa
190
 
2,5
2,5
Solfato ferrico
+ H2SO4
2
5
70
non presente
presente
serbatoio
32
 
2,5
2,5
Solfato ferroso
+ H2SO4
 
40
moderata
presente
pompa
68
 
12
 
10
 
Piombo fluosilicato
+ acido fluosilicico
5
10
45
presente
presente
serbatoio
25
 
180
 
160
 
Solfato di potassio e cromo con H2SO4
45
10 ÷ 50
non presente
nessuna
cristallizzatore
48
 
1450
 
2.5
Potassio per solfato
5
30
non presente
nessuna
serbatoio
12
2,5
2,5
2,5
Sodio bisolfato
15
70
moderata
lieve
serbatoio
72
 
2,5
2,5
Sodio idrosolfito
20
45
moderata
moderata
serbatoio
58
 
50
2.5
Nitrato di uranile
80
100
non presente
leggera
serbatoio
35
 
10
7.5
Zinco solfato con tracce di H2SO4
saturazione
100
non presente
rapida
evaporatore
35
 
distrutto
650

 

Tabella della profondità di corrosione per gli acciai inossidabili AISI304, 316 e 430 in presenza di soluzioni di alogenuri in diverse condizioni di prova.

Mezzo corrosivo
Condizioni  di  prova
Profondità di corrosione μm

Concentrazione
%

Temperatura
°C
Aerazione
Agitazione
Zona di prova
Giorni di prova
AISI 430
AISI 304
AISI 316
Alluminio cloruro
15
10
non presente
nessuna
serbatoio
20
10 (D)
220  (C)
20 (C)
Ammonio cloruro
35
105
 
 
serbatoio
68
 
 
25 (D)
Ammonio fluoruro
15
15 ÷ 95
non presente
rapida
reattore
95
 
2,5
2,5
Ammonio fluosilicato
5
95
non presente
lieve
laboratorio
15
15500
3800
3550
Bario cloruro
25
-5
non presente
nessuna
serbatoio
80
 
 
2.5
Calcio cloruro
30
-15
non presente
lieve
serbatoio
350
 
2,5 (C)
2,5 (C)
Calcio cloruro +0,02% sodio bicromato
25
30 ÷ 120
moderata
ebollizione
concentratore
330
 
2,5
2,5 (C)
Calcio ipoclorito
10
15 ÷ 40
presente
-
serbatoio
30
 
430  (D)
90 (D)
Cloruro ferroso
+ HCl
saturazione
0,09
130
non presente
rapida
evaporatore
1
 
110
135
Magnesio cloruro
35
70
non presente
lieve
serbatoio
30
 
5 (C, F)
5 (C, F)
Nickel cloruro
saturazione
90
non presente
nessuna
evaporatore
25
 
38 (A)
32 (A)
Potassio bromato- bromuro
 
95
non presente
moderata
serbatoio
60
 
90  (E)
45 (E, AISI317)
Sodio bromuro
20 ÷ 45
100
 
 
ebollitore
260
 
5 (C)
 
Sodio cloruro con potassio cloruro
15
25
moderata
moderata
serbatoio
40
 
7,5  (C,  F)
7 (C,  F)
Sodio cloruro
+ NaOH
15
10
90
moderata
leggera
serbatoio
260
25,4
 
5
 
2.5
Fluoruro sodico acido
5
10
saturazione
con aria
serbatoio
30
 
60
 
33
 
Sodio ipoclorito
5
20
nessuna
nessuna
 
25
 
25
730(B, E)
15  (D)
Zinco cloruro
50
70
nessuna
nessuna
serbatoio
25
1700 (E)
800 (E)
800  (E)
(A) pitting molto lieve.
(B) pitting considerevole.
(C) valore profondità dei pits < 25,4μm.
(D) valore profondità dei pits > 25,4μm e < 50,8μm.
(E) pits perforante.
(F) pitting solo negli interstizi.