ASSISTENZA - Essica Srl Macchine ed impianti per pastifici - Fresh and Precooked Pasta Lines

1Richiedi le credenziali a info@essica.it
2Verifica la tua email
3Inserisci nel LOGIN le tue credenziali

Per qualsiasi problema inviaci una email a info@essica.it. Grazie!

Orario uffici

Lunedì-Venerdì  9:00AM - 12:00AM
                      14:00PM - 17:00PM
Sabato solo su appuntamento!

CREA IL TUO ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

HAI PERSO LA TUA PASSWORD?

*

Sabato, 11 Marzo 2017 00:00

Essicatoio per pasta ESA 800

Cella di essiccazione statica a 8 carrelli appositamente progettata per il trattamento di essiccazione di prodotti alimentari come pasta, sia corta che lunga, tramite aria calda. La struttura interamente costruita in acciaio inox AISI-304 permette il trattamento anche su prodotti vegetali tipo funghi, pomodori, mele a fette o prodotti chimici o farmaceutici.

Le principali caratteristiche costruttive sono:

  • Struttura ad alto potere isolante costituita da pannelli componibili da 60 mm di  spessore realizzati con poliuretano espanso sigillato tra due lamiere di acciaio inox AISI-304 dallo spessore di 8/10 mm.
  • Porte ad alto potere isolante costituita da un unico panello da 60 mm di spessore realizzato con poliuretano espanso sigillato tra due lamiere di acciaio inox AISI-304 dallo spessore di 8/10 mm. La perfetta chiusura durante tutto il ciclo di trattamento è garantita oltre che da una guarnizione al silicone idonea per le alte temperature disposta attorno al perimetro della porta anche da cerniere e scrocchi che garantiscono una pressione di aderenza costante.
  • Ventilazione forzata ottenuta tramite elettroventilatori elicoidali disposti in modo asimmetrico.
  • Inversione del flusso dell’aria e pause di rinvenimento ottenute mediante spegnimento ed inversione del senso di rotazione degli elettroventilatori.
  • Regolazione dell'umidità tramite sovrapressione della cella per una regolare e continua espulsione dell'aria satura.

Tutta la gestione della cella è mantenuta costantemente sotto controllo da un P.L.C. in grado di registrare ed avvisare l’operatore in qualsiasi momento di ogni anomalia di funzionamento. Tutti gli allarmi vengono registrati con data ed ora e gli ultimi 100 sono disponibili per la visualizzazione. Se dopo 3 minuti l’allarme non viene confermato dall’operatore la cella di essiccazione si spegne automaticamente. Alla successiva accensione ricomparirà l’allarme.

I cicli di essiccazione disponibili per tutte le versioni sono:

  • Ciclo di essiccazione in modalità standard. In questo tipo di ciclo la temperatura e l'umidità di processo vengono mantenute a valore costante per tutta la durata del ciclo di essiccazione Pertanto nel ciclo di essiccazione la temperatura e l'umidità della cella vengono mantenute ai valori di processo impostati nella ricetta per il tempo di trattamento impostato. Un allarme acustico segnalerà la fine del ciclo di essiccazione. Nella ricetta sono disponibili i seguenti parametri impostabili:
    • Temperatura di trattamento.
    • Umidità di trattamento.
    • Tempo di durata ventilazione.
    • Tempo pausa di rinvenimento.
    • Tempo totale ciclo.
  • Ciclo di essiccazione in modalità estesa. Questi tipo di ciclo permette la variazione dei parametri di processo durante la fase di essiccazione pertanto temperatura e umidità possono essere variati a piacimento per poter effettuare un corretto trattamento di essiccazione su ogni tipo di prodotto. Questa opzione viene scelta per poter diminuire la durata totale del trattamento o per limitare il processo di ossidazione in alcuni prodotti alimentari. Il ciclo di essiccazione è eseguito a gradini e pertanto è suddiviso in STEP con un massimo di 20 STEP disponibili per ogni ciclo. Il ciclo di essiccazione legge il primo STEP programmato. Carica i valori di temperatura e di umidità impostati ed inizia il ciclo di essiccazione. Quando il tempo di riferimento dello STEP è trascorso, il ciclo di essiccazione legge lo STEP successivo programmato, ricarica i valori di temperatura e di umidità impostati ed aggiorna i dati del processo. Il ciclo di essiccazione continua, e legge gli STEP successivi ad uno ad uno fino a quando leggerà uno STEP con un tempo di riferimento programmato a zero. A questo punto un allarme acustico segnalerà la fine del ciclo di essiccazione. Sono disponibili i seguenti parametri impostabili:
    • Tempo di riferimento dello STEP dall’inizio del ciclo
    • Temperatura di trattamento STEP
    • Umidità di trattamento STEP
    • Tempo di durata ventilazione STEP
    • Tempo pausa di rinvenimento STEP
    • Tempo totale ciclo
  • Ciclo di essiccazione in modalità avanzata. Questo ciclo ha le stesse caratteristiche della modalità estesa ossia variare i parametri di processo durante la fase di essiccazione però pur mantenendo la stessa programmazione a STEP uno speciale algoritmo matematico crea automaticamente una curva passante per gli STEP impostati. Pertanto la regolazione a gradini viene automaticamente convertita in una regolazione a curva eliminando, in modo autonomo, eventuali variazioni repentine dei parametri di processo che potrebbero avvenire nel passaggio tra i vari STEP. L'algoritmo effettua una interpolazione polinominale secondo il metodo di Newton-Gregory creando una funzione continua ossia un'equazione matematica f(x). Nella stesura della ricetta bisogna verificare i picchi di inversione per evitare di superare i limiti massimi o minimi di processo.

La cella di essiccazione è disponibile nelle seguenti versioni in base all'energia termica utilizzata:

  • Versione elettrica ESE-xxx
    • Resistenze di riscaldamento a tubi alettati.
    • Comando resistenza di riscaldamento tramite comando ON/OFF oppure tramite gruppi di regolazione di potenza statici.
  • Versione acqua  ESA-xxx
    • Scambiatori di calore composti da tubi alettati costruiti in acciaio inox AISI-304.
    • Regolazione della temperatura tramite valvola elettrica o pneumatica ON/OFF.
  • Versione vapore  ESV-xxx
    • Scambiatori di calore composti da tubi alettati costruiti interamente in acciaio inox AISI-304.
    • Regolazione della temperatura valvola pneumatica proporzionale completa di filtro e valvola a soffietto.

Optional

  • Carrello standard da 25 telai 1200 x 600 mm composto da:
    • Struttura tubolare completamente costruita in acciaio inox AISI-304 completa di guide ad L per l’inserimento a cassetto dei telai.
    • Ruote girevoli interamente costruite in acciaio inox AISI-304 con ruota in resina da 80mm di diametro.
    • Telai standard 1200 x 600 mm composti da:
      • Struttura perimetrale costruita in legno di abete.
      • Tela in acciaio inox AISI-304 fissata sulla struttura perimetrale.
    • Telai speciali 1200 x 600 mm composti da:
    • Struttura perimetrale costruita in tubolare di alluminio con angoli inseriti ad incastro.
    • Lamiera forata in alluminio fissata sulla struttura perimetrale tramite rivetti ciechi a scomparsa.
  • Carrello speciale da 150 canne composto da:
    • Struttura tubolare completamente costruita in acciaio inox AISI-304 completa di sedi circolari per canne.
    • Ruote girevoli interamente costruite in acciaio inox AISI-304 con ruota in resina da 80 mm di diametro.
    • Canne  tonde diametro 15 mm e lunghezza totale 590 mm costruite interamente in acciaio inox AISI 304.
Modello Consumi
Tipo Riscaldamento Carrelli Ventilazione
Kw
Resistenze
Kw
Acqua calda
Kcal/h
Vapore
Kg/h
Totale
Kw
ESE 800 elettrico 8 0,37 x 4  14,4     16
               
ESA 800 acqua calda 8 0,37 x 4    34400 ÷ 51600    1,5
               
ESV 800 vapore 8 0,37 x 4      40 ÷ 60 1,5
Dimensioni
Larghezza  4080 mm
Profondità  2970 mm
Altezza  2800 mm
Peso  1510 Kg
Read 388 times Last modified on Sabato, 11 Marzo 2017 10:48
More in this category: « Essicatoio per pasta ESA 400
TOP