ASSISTENZA - Essica Srl Macchine ed impianti per pastifici - Fresh and Precooked Pasta Lines

1Richiedi le credenziali a info@essica.it
2Verifica la tua email
3Inserisci nel LOGIN le tue credenziali

Per qualsiasi problema inviaci una email a info@essica.it. Grazie!

Orario uffici

Lunedì-Venerdì  9:00AM - 12:00AM
                      14:00PM - 17:00PM
Sabato solo su appuntamento!

CREA IL TUO ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

HAI PERSO LA TUA PASSWORD?

*

Lunedì, 02 Dicembre 2013 12:01

GRIM 330-2

Le impastatrici industriali continue della serie GRIM 330 sono state studiate e concepite per i produttori di pasta fresca che desiderano mantenere una costante ed elevata qualità dell'impasto durante tutto il ciclo produttivo.

A tale scopo sono stati studiati particolari accorgimenti tecnici che permettono la costanza dell'impasto durante tutta la lavorazione escludendo la manualità dell'operatore e le condizioni esterne che variando durante il ciclo produttivo influenzano in modo negativo sull'esito finale del prodotto.

Per poter conseguire questi obbiettivi tutta la gestione è affidata ad un P.L.C. il quale oltre a gestire tutte le variabili di processo durante tutta la lavorazione monitorizza ed effettua una serie di correzioni in base a regole liberamente impostate dall'operatore.

Inoltre il software permette di adattare la produzione alle reali esigenze di impasto richieste dagli impianti a valle senza compromettere in alcun modo la qualità e la quantità desiderata.

  • Costruzione completamente eseguita in acciaio inox AISI-304.
  • Struttura portante monoblocco costruita con tubolari a sezione tonda per permettere un completo drenaggio dei liquidi di lavaggio.
  • Parapetto e scala costruiti con tubolari a sezione tonda innestati sulla struttura portante per permettere una flessibilita di montaggio lungo tutto il contorno dell'impastatrice.
  • Superficie calpestabile munita di particolari rilievi a profilo tondo che oltre ad avere un elevato effetto antisdruciolo permettono una rapida pulizia e sanificazione.
  • Vasche di impasto a profilo pulito di elevato spessore con angoli arrotondati e trattamento superficiale antiusura e antiaderente munite di coperchi costruiti in policarbonato trasparente con cerniere a scomparsa complete di ammortizzatori a gas. Le serrande per lo scarico continuo dell’impasto sono collocate su entrambe le vasche e sono azionate tramite attuatori pneumatici costruiti in acciaio inox AISI-304.
  • Albero di impasto munito di pale orientabili a profilo piatto con vite speciale di fissaggio antiristagno. Supporti di sostegno distanziati dalla zona di impasto con doppio labbro di tenuta. Azionamento tramite riduttori ad assi ortogonali in presa diretta e distanziati in modo da non trasmettere il calore alle vasche di impasto.
  • Gruppo dosaggio continuo di sfarinati tramite dosatore volumetrico a coclea azionato tramite inverter.
  • Gruppo dosaggio continuo di liquidi tramite pompa peristaltica azionata tramite inverter o dosaggio effettuato tramite unita dosatrice esterna centralizzata vedi unità di dosaggio.
  • Quadro elettrico generale e console di comando costruiti in acciaio inox AISI-304 con impianto elettrico cablato a bordo macchina e cavi di collegamento tra i vari componenti inseriti in canaline portacavi stagne a sezione tonda. Console di comando munito di pannello operatore HMI touch screen.

Opzioni

  • Doppio o triplo gruppo di dosaggio sfarinati per la completa ed indipendente gestione della ricetta.
  • Minidosatori per aggiunte di composti sia in polvere che in liquido.
  • Premiscelatori per alimentare direttamente la vasca di impasto con gli ingredienti già miscelati.
  • Sensori di lettura dell'umidità dell'impasto in modo da garantire la completa autonomia di gestione anche con carichi di lavoro variabili nel tempo.
Read 1715 times Last modified on Giovedì, 05 Dicembre 2013 15:07
More in this category: Navetta 3D serie: Shuttle 350 »
TOP